martedì 17 luglio 2012

The Ultimate Mascara

LA RICERCA
Quando si parla di cose superficiali come il trucco siamo in prima linea, e decisamente fissate.
Una cosa che accomuna le autrici di questo blog è la fissazione per il mascara, nello specifico la ricerca del mascara perfetto. 
Prima di acquistare un nuovo mascara faccio sempre una ricerca su internet, su quale è consigliato, quale no, quale è la novità del momento... ovviamente chiedo anche alle commesse delle varie profumerie, ma nonostante alcune siano ben preparate altre decidono di risponderti anche se non si sono fatte un'idea precisa in merito. 
Ognuna di noi si è fatta un'opinione propria in merito ai mascara testati e ho pensato che un riassunto di quelli che ho provato io fino ad ora potesse essere utile a chi come noi spulcia il web in cerca di consigli.


CIGLIA FORTI E RESISTENTI
Una breve intro sule mie ciglia, sono fortunata, sono lunghe folte e nere, ma da grandi poteri derivano grandi responsabilità, come un'adolescenza col monociglio.
Ora, se volete aiutare le vostre ciglia a crescere e rinforzarsi esiste un rimedio fai da te, ovvero l'olio di ricino: andate in farmacia, comprate una confezione piccola di olio di ricino e la sera mettetelo sulle ciglia con un cotton fioc o con lo spazzolino di un vecchio mascara (pulito ed asciutto). Molto probabilmente vi macchierà il cuscino, ma rinforzerà molto le vostre ciglia e con un po'di perseveranza potrete anche ottenere risultati visibili.


LA MIA OPINIONE
Ed eccoci arrivati al punto, la valutazione dei mascara che ho testato fino ad ora. Tutti sono stati provati nel nero o nell'ultra black quando disponibile.
Quando ho deciso di trovare il mascara perfetto senza badare a spese sono partita da questo:
Lancome Hypnose Drama
Probabilmente la review per questo mascara è superata visto che hanno fatto numerose altre versioni dell'hypnose, quindi mi limito a dire che sì, fa il suo lavoro, ma la forma di questo spazzolino è tutt'altro che d'aiuto, sicuramente è meglio il suo nuovo fratellino, l'Hypnose Doll Eyes.
Il Drama non lo riacquisterei.

Lancome Hypnose Doll Eyes
Questo mascara mi ha veramente soddisfatto. Al di là del profumo che hanno sempre i mascara della lancome, che per me è un fattore positivo ma a qualcuno può dare fastidio soprattutto in caso di allergie, è stato un vero piacere provare questo mascara perché è leggero e fresco sulle ciglia, non le appesantisce ma le allunga molto, le incurva e le definisce, sicuramente nella top three dei mascara che ho provato fino ad ora. Lo spazzolino è molto comodo, lungo e a cono, veramente ottimo perché ognuno può gestire l'applicazione come crede, raggiungere un punto preciso o abbracciare tutte le ciglia.
Lo riacquisterei. 

Yves Saint Laurent Mascara Volume Effet Faux Cils
Secondo C. questo è il migliore. Sicuramente fa delle ciglia veramente folte e lunghe, ma ha due contro: 
1 ha uno spazzolino un po'"confuso" col quale non è facilissimo definire e separare le ciglia, a meno che non si abbia molta pazienza (o solo quattro peli).
2 si secca molto in fretta. Questo significa che dopo poche applicazioni si sarà fatto più denso, sarà sempre più difficile da applicare, fino a che l'applicatore non sarà una stecca indefinita. Inoltre più si seccherà più pulviscolo nero vi troverete sotto gli occhi a fine giornata. Questo sinceramente mi frena dall'acquistarlo nuovamente. Il lato positivo è che ha una vasta gamma di colori, tra cui il prugna, molto consigliato per valorizzare la componente verde di chi ha gli occhi nocciola.

Dior Extase
Questo entra nella top three assieme al Lancome Doll Eyes. Allunga molto le ciglia, le volumizza e le incurva. Io non uso il piegaciglia e non ho mai sentito la necessità di farlo, soprattutto con questo mascara. Anche questo come il Doll Eyes è bello liquido e facile da stendere, unico contro è che lo spazzolino è davvero grande, è facile sporcarsi durante l'applicazione soprattutto i primi giorni, ma ci si abitua subito, e inoltre quelle 3 sferette che creano le setole aiutano a raggiungere bene tutte le ciglia. Non cola e non si sbriciola. Nessuno di questi mascara che ho provato cola, c'è da dire che però non li applico mai sulle ciglia inferiori. 
Lo riacquisterei.

Make Up Forever Smoky Lash
Se entrate in una profumeria Sephora e chiedete il mascara migliore probabilmente vi consiglieranno questo. Ve lo consiglieranno per ragioni a me sconosciute visto che è pessimo. O meglio, sarebbe accettabile se costasse 5 euro, ma per 24 euro mi aspetto ben altri risultati, questo mascara non è veramente niente di speciale, risparmiate i vostri soldi ed evitate di comprarlo, non incurva, non infoltisce, non allunga... se siete alla ricerca di un look naturale sicuramente va bene, ma potreste ottenere lo stesso risultato spendendo molto meno (e poi chi lo vuole un look naturale?). Esiste anche nella versione waterproof (Aqua Smoky Lash)  e non l'ho provato, non è detto che sia sfigato come questo ma sinceramente preferisco rimanere con il dubbio.
Non lo ricomprerei mai.

Illamasqua Masquara
Questo mascara fa un effetto molto bello indossato, infoltisce e allunga per bene, e devo dire che l'ho usato fino in fondo non si è mai seccato. Lo spazzolino è molto grande e le setole molto fitte, ma devo dire che le sue prestazioni non sono peggiorate col tempo, le setole sono tutt'ora ben separate anche se ho finito il mascara da un pezzo. Il colore è molto intenso, e contiene olio di ricino, che in teoria dovrebbe rinforzare le ciglia, ma devo dire che ho notato sempre delle ciglia nel dischetto di cotone quando mi struccavo la sera, questo mi ha lasciato qualche dubbio. L'effetto comunque è all'altezza dell' YSL però non si secca altrettanto in fretta, lo spazzolino è migliore e inoltre costa quasi la metà. La pecca è che in Italia a quanto ne so si può acquistare solo su internet, o sul sito illamasqua o su Asos, tra i due vi consiglio asos se ce l'ha ancora, perché asos offre un servizio di consegna gratuita senza limite di spesa (mentre su illamasqua.com bisogna spendere almeno 75 sterline per avere la spedizione gratuita).
Non so se lo ricomprerei, l'effetto è super ma il fatto di perdere le ciglia mi blocca, anche se potrebbe essere un problema di struccante e non di mascara.

Urban Decay Lush Lash Mascara
Questo è il mascara che sto usando adesso, di tutti è l'unico con lo spazzolino in silicone. Promette una progressiva crescita delle ciglia ma su questo non posso ancora pronunciarmi. Lo spazzolino è comodo, prende bene tutte le ciglia e le separa. mi dà un po'fastidio che nella parte centrale le setole siano così corte perché mi sembra sempre di cavarmi un occhio per prendere bene tutte le ciglia, però il risultato è decisamente soddisfacente. Le ciglia sono ben incurvate, non cola, anzi si fa quasi fatica a struccare, non si sbriciola nemmeno quando mi sfrego gli occhi, è leggero e non appesantisce, volumizza abbastanza, e soprattutto fa quel bell'effetto "ventaglio" sulle ciglia. Inoltre non so se le ciglia cresceranno col tempo ma sicuramente ho smesso di perderle. Tra l'altro la Urban Decay non testa sugli animali. Insomma finisce anche questo nella top three, lo ricomprerei. Per acquistarlo vi consiglio il sito Sephora (spedizione gratuita oltre i 60 euro) o in alternativa i punti vendita Sephora (non tutti però tengono la Urban Decay purtroppo, vi conviene comunque controllare sul sito). Esiste anche il trattamento allungante senza mascara, dal packaging molto simile.

Premesso che un mascara mi dura mesi perché mi concedo di comprare mascara costosi proprio perché li uso fino in fondo, non esiterò a postare ulteriori impressioni di ulteriori mascara, sperando che possano essere utili a qualcuno, come noi, alla ricerca del mascara perfetto.

XOXO

1 commento:

  1. Quello di Yves Saint Laurent, secondo me, è il migliore!

    RispondiElimina